agenzia-garau-centotrentuno
vacca

Cronoscalate: Vacca settimo ad Ascoli, per Cossu punti preziosi nell’IHCC

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Un pezzetto di Sardegna nella 61ª edizione della Coppa Paolino Teodori di Ascoli, valida per il Campionato Italiano Velocità della Montagna e per la FIA International Hillclimb Cup.

Al termine delle due manche di gara disputate sui 5 km del tracciato marchigiano a festeggiare la vittoria è stato il re della montagna Simone Faggioli su Norma M20. Settima posizione assoluta per Giuseppe Vacca alla guida di un Osella PA3000: il pilota sardo ha corso con il tempo complessivo di 4’47″90 chiudendo in scia ai migliori specialisti e proseguendo il suo non facile apprendistato con una vettura di cilindrata superiore rispetto a quella usata gli anni scorsi. Punti importantissimi per Tonino Cossu nella International Hillclimb Cup: dopo i 12 punti raccolti nella prima prova in Polonia della serie europea, il pilota di Pozzomaggiore ha concluso 59° assoluto ha incrementato il proprio bottino, mettendo a segno un tempo interessante che gli ha permesso di mettersi dietro vetture di cilindrata superiore. In gara anche l’esperto Mario Murgia che ha piazzato la sua Mistubishi Lancer Evo X al terzo posto di Gruppo N (77° assoluto).

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti