agenzia-garau-centotrentuno
pittalis-uri

Cynthialbalonga-Atletico Uri: 1-0 i giallorossi dominano, ma arriva la sconfitta

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Caccia alla continuità per continuare a sognare o iniziare davvero a farlo. Sfida per cuori forti quella tra Cynthialbalonga e Atletico Uri nel quattordicesimo turno del Girone G di Serie D. Trasferta complicata per i ragazzi di mister Paba reduci però da due vittorie e un pareggio, mentre i padroni di casa dopo un inizio in difficoltà ora sono tra i più in palla del girone.

Segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

A cura di Francesco Ferrara

Questo il 14° turno del Girone G

Arzachena-Gladiator 3-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G), 54′ Manca (A), 90′ Kacorri (A)]
Cassino-Latte Dolce 1-1 [44′ Bartulovic (LD), 86′ Bellante (C)]

Cynthialbalonga-Atletico Uri 1-0 (30′ Barbarossa)
Giugliano-Insieme Formia 2-1 [44′ Cerone (G), 56′ Camilli (IF), 58′ Rizzo (G)] | inizio ore 14:00
Muravera-Carbonia 4-0 (11′ e 43′ Nurchi, 36′ Rossi, 72′ Demontis)
Ostiamare-Afragolese 2-0 (27′ Lorusso, 56′ rig. Cardillo)
Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi)
Torres-Aprilia 1-0 (45′ Dametto)
Nuova Florida-Vis Artena rinviata

Sfortuna. Si potrebbe sintetizzare così il pomeriggio dei ragazzi di mister Paba nella partita giocata questo pomeriggio allo stadio “Bruno Abbatini”. Partita dominata a larghi tratti con azioni da rete anche clamorose avuta da Calaresu e compagni ma l’imprecisione, la difesa avversaria e la sfortuna hanno impedito alla formazione sarda di gonfiare la rete e di uscire con una risultato positivo da questa partita. Per di più l’azione di contropiede che ha portato Roberti, numero 9 della formazione Laziale, ha segnare il gol partita nasce da uno sfortunato infortunio di un difensore sardo che scivolando perde il pallone e fa partite il contropiede avversario. Peccato davvero per L’Atletico Uri che interrompe la striscia positiva di risultati; per il Cynthialbalonga, invece, si tratta del sesto risultato utile consecutivo.

Fischio Finale.

Scocca ora il 90′, vengono concessi 5 minuti di recupero.

81′- Occasione per i padroni di casa con il numero 10 Alessandro che ha ricevuto un cross dalla sinistra e ha colpito di testa ma il portiere blocca la sfera.

77′- Altra chance per L’Atletico Uri con un calcio d’angolo battuto da Piga che viene deviato di testa da Scanu la palla viene salvata sulla linea da un difensore avversario.

70′- Occasione per la formazione ospite con Salazar che calciava una punizione dal limite dell’area ma la palla è uscita di poco alta.

Ammonito il numero 16 del Cynthialbalonga Di Cairano appena entrato.

65′- Occasione per L’Atletico Uri con Ravot che crossa in area ma Scanu non riesce ad arpionare il pallone e la difesa avversaria libera l’area.

60′-Altra chance per la formazione sarda con Ravot che da buona posizione lascia partire un tiro che si perde di poco sul fondo.

Valzer di sostituzione per le due squadre, per L’Atletico Uri esce il numero 3 Olmetto per il numero 19 Salazar.

57′- Da fuori area Carboni lascia partire un tiro che trafigge l’estremo difensore avversario ma l’arbitro ferma tutto per un fuorigioco di un giocatore sardo che avrebbe coperto la visuale al portiere, decisione molto dubbia.

Gol annullato all’Atletico Uri.

53′- Ancora L’Uri con Calaresu che a seguito di un’ incursione centrale provava a sorprendere il portiere in uscita con un pallonetto che però si spegne sul fondo.

52′- Occasione per l’Atletico Uri con Ravot che crossa dalla destra per Scanu che colpisce di testa ma la palla termina alta.

51′- Occasione per i padroni di casa in contropiede con Roberti che tenta la conclusione dal limite dell’area ma Carbone con un ottimo intervento sventa il pericolo.

La partita in questo momento sta vivendo una fase di calma con le due squadre che fraseggiano aspettando il momento giusto per poter colpire.

Dagli altri campi: Ostiamare-Afragolese 2-0 (27′ Lorusso, 56′ rig. Cardillo).

Il gioco è momentaneamente fermo per uno scontro di gioco tra il portiere del Cynthialbalonga e Calaresu ma per fortuna entrambi i giocatori si rialzano.

Dagli altri campi: Arzachena-Gladiator 2-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G), 54′ Manca (A)].

48′-Prima chance della ripresa per L’Atletico Uri con un calcio d’angolo che però viene allontanato dalla difesa avversaria.

Inizia il Secondo Tempo.

FINALE DEI PRIMI TEMPI  GIRONE G

Arzachena-Gladiator 1-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G)]
Cassino-Latte Dolce 0-1 (44′ Bartulovic)
Cynthialbalonga-Atletico Uri 1-0 (30′ Barbarossa)
Giugliano-Insieme Formia 2-1 [44′ Cerone (G), 56′ Camilli (IF), 58′ Rizzo (G)] | inizio ore 14:00
Muravera-Carbonia 1-0 (11′ Nurchi)
Ostiamare-Afragolese 1-0 (27′ Lorusso)
Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi)
Torres-Aprilia 1-0 (45′ Dametto)
Nuova Florida-Vis Artena rinviata.

Termina il Primo Tempo.

46′- Atletico Uri ancora avanti grazie ad un calcio d’angolo che però non viene sfruttato al meglio dalla formazione sarda e la palla si spegne sul fondo.

Scocca il 45′, ci sarà 1 minuto di recupero.

Dagli altri campi: Arzachena-Gladiator 1-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G)].

Dagli altri campi: Muravera-Carbonia 3-0 (11′ e 43′ Nurchi, 36′ Rossi).

41′- Primo ammonito in casa Uri è il numero 6 Cardone.

Dagli altri campi: Arzachena-Gladiator 1-0 (42′ Pinna).

37′- Occasione per il Cynthialbalonga con una punizione vicino al vertice dell’area dalla parte sinistra ma l’azione termina con la difesa sarda che allontana la minaccia.

Dagli altri campi: Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi).

35′- Occasione per i padroni di casa con Nanni che ha provato la conclusione da buona posizione ma la palla è terminata sul fondo.

Dagli altri campi: Muravera-Carbonia 2-0 (11′ Nurchi, 36′ Rossi).

33′- Primo cambio del match per l’Atletico Uri esce per un problema muscolare il numero 9 Bah ed entra al suo posto il numero 16 Carboni.

30′- Atletico Uri che continua ad attaccare stavolta occasione per Bah che entra in area e calcia in porta ma la palla termina fuori.

Dagli altri campi: Ostiamare-Afragolese 1-0 (27′ Lorusso).

Dagli altri campi: Giugliano-Insieme Formia 1-0 (44′ Cerone) | inizio ore 14:00.

27′- Primo giallo del match per il numero 9 del Cynthialbalonga Roberti.

25′- Occasione per i sardi con una punizione battuta da Ravot che mette la palla in mezzo il pallone viene colpito di testa da Jah ma la palla termina alta.

23′- Reazioni immediata da parte dell’Atletico Uri con un tiro da fuori area di Delizos che termina però alto sopra la traversa.

19′- I padroni di casa passano in vantaggio con il numero 9 Roberti che sfrutta al massimo un contropiede creatosi da un errore di un difensore avversario che scivolando perde la palla e regala il pallone a Roberti che a tu per tu con l’estremo difensore avversario lo trafigge per 1 a 0.

Vantaggio del Cynthialbalonga.

Dagli altri campi: Muravera-Carbonia 1-0 (11′ Nurchi).

14′- Altra chance per i sardi con Bah che partito dalla fascia destra mette in mezzo un buon pallone per Calaresu che non riesce ad arriva sul pallone.

13′- Occasione per L’atletico Uri con Olmetto che partita dalla sinistra scodella in mezzo un buon pallone che viene intercettato da Piga che calcia in porta ma il pallone si perde sul fondo alla destra del portiere.

9′-  Doppia clamorosa occasione  per la formazione ospite prima con Calaresu che calcia in porta e trova la pronta risposta del portiere sulla ribattuta arriva Scanu che calcia a colpo sicuro ma l’estremo difensore avversario respinge anche questa conclusione salvano la propria porta.

8′- Azione per L’Atletico Uri con una buona discesa sulla fascia sinistra di Olmetto che ha servito Calaresu al limite dell’area il quale ha concluso a rete da buona posizione ma la palla termina di poco a lato.

Il gioco si sviluppa soprattutto nel cerchio centrale del campo a causa anche del campo pesante per via della pioggia, che quindi rende difficile costruire azioni d’attacco.

5′- Azione pericolosa per i padroni di casa partita dalla sinistra che si conclude con la conclusione a rete del numero 10 Alessandro ma il tiro viene devia in angolo da un difensore avversario, angolo battuto senza esito.

Inizio di partita dal ritmo lento con il Cynthiaalbalonga in possesso di palla ma che non riesce a trovare nessun varco per impensierire la difesa avversaria.

1′- Calcio D’inizio.

Formazioni: Cynthialbalonga: 1 Tocci, 2 Franco, 3 Pompei, 4 Santoni, 5 Sevieri, 6 Di Emma, 7 Nanni, 8 Luciani, 9 Roberti, 10 Alessandro, 11 Barbarossa; Allenatore Tiozzo.

Atletico Uri: 1 Pittalis, 2 Ravot, 3 Olmetto, 4 Jah, 5 Scanu, 6 Cardone, 7 Delizos, 8 Incerti, 9 Bah, 10 Piga, 11 Calaresu; Allenatore Papa.

13.35 – Diciotto punti in tredici gare per i ragazzi di Paba fin qui in campionato. Uri vera sorpresa del Girone G e unica società in grado fin qui di battere il Giugliano. Oggi contro i laziali però servirà una nuova impresa ai giallorossi.

13.30 – Ben ritrovati amici di Centotrentuno, tra circa un’ora vi racconteremo live la sfida tra i padroni di casa del Cynthialbalonga e l’Atletico Uri di mister Paba

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti