agenzia-garau-centotrentuno

De Raffaele: “Onore al Poz e alla Dinamo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Così il coach dell’Umana Reyer Venezia campione d’Italia ha voluto omaggiare i rivali della finale Scudetto della Lega Basket Serie A.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Queste le dichiarazioni di Walter De Raffaele, tecnico della Reyer Venezia neo campione d’Italia sui biancoblù, avversari della serie Scudetto, ai microfoni della trasmissione Tutti Convocati di Radio 24: “Onore alla Dinamo Sassari e al mio amico Gianmarco Pozzecco per quello che hanno fatto. Per società come le nostre è importante stare li, tra le prime in Italia, poi se sei bravo e fortunato puoi arrivare in fondo. Sono particolarmente felice per questo scudetto. È la vittoria della consacrazione, è stato sofferto perché durante l’anno abbiamo avuto diversi problemi, che non sono usciti grazie al club. C’è stata unità di intenti e coesione, che hanno portato a questo  risultato. Tanto lavoro dietro senza sbandieramenti, come piace a noi livornesi e ai veneziani”.  Poi sulla querelle Taliercio: “Abbiamo vinto due scudetti e una coppa, abbiamo bisogno di un Palazzetto: non averlo è una contraddizione di un paese che non riesce a fare passi avanti”.