Alessandro Deiola

Deiola si opera, addio al riscatto del Lecce?

Alessandro Deiola alza bandiera bianca. Il giocatore rossoblù, in prestito dal Cagliari al Lecce dallo scorso gennaio, dovrà operarsi al ginocchio sinistro.

Già da tempo il centrocampista sardo soffriva di un problema al ginocchio, che proprio in questa delicata ripresa per i salentini in chiave salvezza lo ha condizionato a livello di presenze e prestazioni. Deiola nelle ultime ore si è sottoposto a un controllo medico incrociato tra gli staff del Cagliari e del Lecce e alla fine gli esperti rossoblù e giallorossi hanno deciso per l’intervento. Per Deiola, dato anche il calendario, la stagione con la nuova operazione è conclusa. Con il sardo che in Puglia non è riuscito a trovare quel rilancio sperato, soprattutto per una serie di sfortunate coincidenze. Ultima questo nuovo infortunio.

L’operazione al ginocchio sinistro condizionerà pesantemente anche l’inizio della prossima stagione per Deiola che arriverà al prossimo campionato con una condizione atletica da ritrovare. Ma lo stop sotto i ferri influenzerà anche il suo futuro. Il Lecce ha un diritto di riscatto, con controriscatto da parte del Cagliari, come opzione nel prestito. Difficile però i giallorossi facciano un investimento su un giocatore non al meglio dal punto di vista fisico. Anche se ogni ragionamento sul futuro poi passa dalla posizione in classifica del Lecce a fine stagione. Una retrocessione spegnerebbe ogni trattativa e ogni ragionamento su riscatti vari. Senza dimenticare che in caso di passo indietro in Serie B del Lecce il Cagliari sarà costretto a riabbracciare anche Farias. Il riscatto del brasiliano infatti è legato alla permanenza in A della squadra di Liverani.

Roberto Pinna

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti