agenzia-garau-centotrentuno
Eusebio Di Francesco | Foto Valerio Spano - Cagliari Calcio

Di Francesco: “Questo Cagliari va migliorato”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il mister del Cagliari Eusebio Di Francesco ha commentato ai microfoni di Sky Sport la sconfitta contro la Lazio.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Sicuramente giocare contro questa Lazio non è facile, noi siamo ancora in un percorso di crescita sia io che i miei giocatori. Non siamo partiti bene, i centrocampisti si appiattivano, abbiamo fatto un primo tempo dove ci siamo sfiduciati e dietro eravamo un po’ in difficoltà. Quando si difende lo si fa tutti quanti. Quando siamo usciti con i tempi giusti in difesa, siamo riusciti a mettere in difficoltà la Lazio. Siamo alla ricerca di giocatori e un motivo c’è, questa squadra va migliorata sotto il punto di vista della personalità e della presenza in campo, anche della voce per avere una sorta di allenatore in campo. Sono ragazzi splendidi che si allenano al massimo, ma non sempre in partita riesci sempre ad aiutarli. CI sono ragazzi che devono crescere, le alternative davanti sono poche perché abbiamo preso dei giovani promosse ma che si allenano con noi da poco. Quando affronti queste corazzate serve anche un po’ di fortuna. In campo dobbiamo mettere tutto quello che abbiamo”.

“Joao Pedro? Fa l’attaccante e va a giocare tra le linee, gli ho dato la possibilità di non rincorrere tanto Lazzari. Ognuno cerca di mettere in campo le caratteristiche dei suoi giocatori nel miglior modo, cerco di aiutare in tutti i modi il ragazzo e non gli chiedo di fare l’esterno puro. Un giocatore più rodato al posto di Marin? Difficile trovarne giocatori bravi e giovani in quel ruolo lì,  uno l’ha preso il Milan ed è Tonali.  Ha fatto delle cose buone. E’ un giocatore che stiamo costruendo in un determinato ruolo, ci vuole un pizzico di pazienza.  Cambiamenti? Normale che io non mi voglia dare la zappa sui piedi: se i giocatori non si adatteranno al meglio, farò delle variazioni. Quello che voglio è che continuino sul percorso di crescita, ci sono state anche delle cose positive e tante altre cose da migliorare”. 

 
41 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti