agenzia-garau-centotrentuno
dinamo-sassari-delusione-bologna-canu-centotrentuno

Dinamo a corrente alternata, Sassari sconfitta a Treviso

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Proseguono le difficoltà in casa Dinamo Sassari: i biancoblù di Gianmarco Pozzecco si sono arresi contro la De’Longhi Treviso dell’ex David Logan con il punteggio di 89-85. Condizione ancora lontana dai tempi migliori per diversi giocatori che hanno comunque messo in apprensione una delle squadre più in forma del campionato, rimontando anche dal -15 e arrendendosi solo nel finale.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

La partita: Partenza aggressiva come ci si poteva aspettare della squadra di Menetti che sfrutta bene il pick and roll centrale, Mekowulu appoggia per il 13-8 e Pozzecco chiama timeout: i sardi si ritrovano, Katic firma il primo sorpasso dall’arco e poi è Kruslin con il gioco da tre punti dopo una rubata a cesellare il 19-22 che chiude il primo quarto. Il numero 6 croato parte bene con una tripla nel secondo quarto, poi arrivano due sanguinose palle perse di Kruslin e Katic che riportano sotto Treviso sul 24-25: i padroni di casa allungano, Mekowulu domina vicino a canestro ed è +10, Bilan cerca di limitare i danni dall’altra parte ma è ancora Imbrò dall’arco a fissare il 51-38 che manda le squadre negli spogliatoi.

Dopo l’intervallo la Dinamo si ritrova anche se Sokolowski e Mekowulu continuano a dettare legge: Kruslin firma la tripla del -9, Treviso non barcolla e si mantiene sempre a distanza di sicurezza anche all’ultimo mini-intervallo (74-64). Sassari parte bene nell’ultimo quarto, parziale di 2-7 sulla tripla di Treier ed è -5. Il Banco è in fiducia, Gentile firma il sorpasso in sottomano poi BIlan va col 2/2 ai liberi per il +3. Il finale è tiratissimo: Imbrò e Sokolowski fanno malissimo dall’arco e infilano un parziale di 6-0 con 2′ sul cronometro. Bendzius sbaglia la tripla del pari e poi Bilan commette fallo in attacco cercando di prendere posizione uscendo dalla gara per cinque falli. Dall’altra parte Lockett corregge il tiro di un compagno per il +5, poi è Gentile dalla lunetta a riportare la distanza tra le due squadre a un possesso pieno. Imbrò fa 1/2 dalla lunetta, Kruslin sbaglia dall’angolo e Happ regala clamorosamente il pallone dopo il rimbalzo offensivo. Titoli di coda, Dinamo sconfitta a Treviso.

Matteo Porcu

De’Longhi Basket Treviso – Dinamo Banco di Sardegna Sassari 89-85 (19-22, 32-16, 23-26, 15-21)

Treviso: Logan 7, Russell 7, Vildera 4, Bartoli, Imbrò 18, Piccin, Sokolowski 23, Akele 2, Mekowulu 21, Chillo 2, Lockett 5. Coach: Menetti

Sassari: Bilan 17, Bendzius 14, Burnell 6, Spissu 10, Gentile 8, Happ 8, Kruslin 13, Katic 3, Treier 6, Chessa, Gandini, Re. Coach: Pozzecco

Arbitri: Paternicò, Bongiorni, Boninsegna

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna