agenzia-garau-centotrentuno
cavina-sardara-canu

Dinamo, Cavina: “Dobbiamo toglierci le scimmie da dosso”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Coach Cavina dopo l’amara sconfitta alla prima uscita europea stagionale tra le mura domestiche, ha commentato così la prestazione dei suoi:

“Credo che all’inizio abbiamo fatto il miglior primo tempo del nostro cammino europeo. Il nostro più grande errore è stato di dare la possibilità al Prometey di tornare in partita così facilmente, l’ha cambiata totalmente e ci ha tolto molta sicurezza. Nel terzo e nell’ultimo quarto hanno piazzato due break che ci hanno tolto fiducia, abbiamo sbagliato molto nelle difese su pick’n’roll. In un momento come questo la nostra squadra ha bisogno di fiducia e di una partita tosta da parte di tutti, non in termini numerici ma di continuità, dobbiamo trovarci il più in fretta possibile completi. Si gioca insieme, si gioca tutti, stiamo migliorando con qualche ragazzo, non abbiamo una rotazione lunga, nel primo tempo non abbiamo giocato tutti bene, ma abbiamo difeso tutti bene. Domani parlerò con i giocatori perché dobbiamo toglierci le scimmie di dosso, per noi è una partita senza pressione e dobbiamo ritrovare la fiducia. Ci sono giocatori che hanno responsabilità diverse nel gruppo, io in primis da allenatore, queste partite si vincono quando tutti fanno una prestazione sufficiente.”

In conferenza stampa ha presenziato anche Battle che ha commentato:

” Abbiamo giocato intensamente, la partita è stata dura e non abbiamo sfruttato al massimo le occasioni che ci sono capitata, gli alti e bassi fanno parte del basket a volte si perde fiducia perché non si riescono a prendere dei tiri facili e dobbiamo migliorare su questo”

Andrea Olmeo

 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti