Pozzecco a colloquio con Justin TIllman | Foto Dinamo Sassari

Dinamo, ecco finalmente Justin Tillman

Prima vera presa di contatto col mondo Dinamo per l’ala Justin Tillman.

Scontata la quarantena fiduciaria per chi arriva dagli Stati Uniti, il giocatore reduce da un infortunio nella sua ultima stagione in Israele all’Hapoel Gilboa Galil, si è unito per la prima volta ai compagni negli allenamenti che si stanno svolgendo al PalaSerradimigni in preparazione alla Supercoppa.

L’ala forte del 1996 (2,01 metri, utilizzabile anche come cinque tattico) gode di grande atletismo e per molti versi somiglia all’ex Evans forse perdendo qualcosina di efficacia oltre l’arco (24 % contro il il 25,6 % dell’ormai ex Evans nella stagione in corso). Tillman ha totalizzato 19,8 punti e 10,3 rimbalzi di media nella stagione in Israele. Una buona notizia per coach Gianmarco Pozzecco che potrà contare su un’arma in più per i primi impegni ufficiali, a cominciare dal primo incontro di Supercoppa contro la Virtus Roma datato 3 settembre.

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti