agenzia-garau-centotrentuno

Dinamo, Gentile fino al 2025: “Orgoglioso di rappresentare un popolo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
carboni-sassari

Due trofei in bacheca ma soprattutto un carisma importante che lascia il segno in biancoblù dal 2018. Quello tra Stefano Gentile e la Dinamo Sassari è un matrimonio vincente e proprio per questo le due parti hanno deciso di prolungare il loro accordo.

Fiducia

Nella mattina di giovedì 20 gennaio la Dinamo ha comunicato il prolungamento del contratto del play-guardia nativo di Maddaloni fino al 2025. Figlio di Nando e fratello di Alessandro, Stefano Gentile ha saputo costruirsi la propria carriera con passaggi importanti soprattutto tra Caserta, Cantù, Reggio Emilia e Virtus Bologna. Le stagioni con Gianmarco Pozzecco in panchina sono state però quelle della crescita definitiva e che hanno portato alla iniziale promozione in quintetto base di questa stagione, dove però i problemi fisici e di squadra ne hanno condizionato in parte il rendimento. Un periodo però che non ha minato la fiducia della società e di Piero Bucchi. Queste le parole di Gentile rilasciate all’ufficio stampa della Dinamo:

Sono molto felice di continuare la mia avventura alla Dinamo e sono grato della fiducia che la società e lo staff mi hanno dato. In Sardegna ho trovato più di un club: una famiglia di cui mi sento parte e un popolo, quello sardo, che sono orgoglioso di rappresentare. Non vedo l’ora di continuare a indossare questi colori per portarli in alto e raggiungere nuovi traguardi insieme”.

La Redazione 

 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti