agenzia-garau-centotrentuno
Jamal Jones alla presentazione della Banco di Sardegna Dinamo Sassari | Foto Luigi Canu

Dinamo, Jones: “Ho passato due settimane difficili, non vedo l’ora di iniziare”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Ai microfoni di Dinamo TV, Jamal Jones ha fatto un primo bilancio del suo periodo con la Dinamo Sassari: l’ala statunitense sta recuperando dall’infortunio che l’ha lasciato ai box per due settimane durante la preparazione dei biancoblù che esordiranno mercoledì 28 settembre in Supercoppa contro Tortona in quel di Brescia.

Il giocatore arrivato dai turchi del Bahcesehir ha commentato così le prime settimane in Sardegna: “Sono state due settimane difficili, mi sembravano fossero anche di più di due settimane. Sono tornato in gruppo e sono emozionato di ritrovare i compagni di squadra e cercare di costruire una chimica ancora più forte. MI piace l’energia e come combattiamo. Possiamo essere sotto anche di dieci punti ma rimaniamo a testa alta, abbiamo molta esperienza e chimica. Io e Gerald (Robinson, anche lui rientrato recentemente in gruppo ndr) torneremo e lavoreremo giorno dopo giorno.  Dobbiamo solo continuare a lavorare e migliorare giorno dopo giorno. Penso di poter essere utile in difesa per la squadra, entrare e sfruttare il mio atletismo, riuscire a giocare in qualsiasi ruolo scelto dal coach. Credo che sia un’ottima sfida per me e la squadra. I compagni? Penso siano tutti forti, ma Raspino mi ha colpito particolarmente, è un grande lavoratore. Penso sia una grande risorsa per la squadra”.

Obiettivi
“La squadra ha fatto molto bene, hanno ottenuto un grande risultato giocando una buona preaseason: spero che potremo essere competitivi sempre sia in Italia che in Europa, giocando di squadra e cercando sempre nuove sfide per migliorarci. Speriamo di vincere entrambe le competizioni, sarebbe molto buono per la nostra carriera.  Non vedo l’ora di iniziare. Ora è tempo di concentrarci e cercare di ottenere risultati”. 

La Redazion

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti