agenzia-garau-centotrentuno
pozzecco-dinamo-sassari-canu-centotrentuno

Dinamo-Pozzecco, ore decisive: il procuratore è a Sassari

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il nodo panchina sulla Dinamo Sassari 2021/2022 potrebbe essere presto sciolto: a meno di colpi di scena, Gianmarco Pozzecco non sarà più l’allenatore dei biancoblù nonostante il contratto scada a giugno del 2022.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Le prossime ore potrebbero essere decisive: come rivelato da L’Unione Sarda e da La Nuova Sardegna infatti, il procuratore del coach Virginio Bernardi si trova infatti in città. Difficile, ma non escluso totalmente, che sia venuto per fare da paciere tra le parti, con la soluzione divorzio che rimane la più probabile: a poco meno di un anno di distanza potrebbe quindi concretizzarsi quella separazione rasentata a giugno dell’anno scorso e poi svanita nel giro di poche ore. In questo caso lo strappo sarebbe definitivo con un accordo sulla buonuscita. L’ipotesi più calda per la sostituzione rimane quella della promozione di Demis Cavina da Torino (ancora impegnato nei playoff in A2 con Torino), ma rimane la suggestione che porta a Travis Diener: non mancano anche le voci su coach che hanno terminato la propria esperienza come Buscaglia a Brescia, mentre per il Poz nelle scorse ore circolava la destinazione Reggio Emilia che non dovrebbe riconfermare Caja.

La Redazione

 
2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti