agenzia-garau-centotrentuno
Gianmarco Pozzecco | Foto Luigi Canu

Dinamo, Pozzecco spegne il caso Tillman: “Va aspettato”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

“Non è una macchina, ma un uomo. Merita di essere aspettato e ne vale la pena”. Gianmarco Pozzecco liquida così le voci sul futuro di Justin Tillman in un’intervista concessa a La Nuova Sardegna.

bianchi-immobiliare-centotrentuno
eyesportshop-linea-sport-centotrentuno

“Mi è dispiaciuto lasciarlo fuori ma ci serviva vincere e avevamo raggiunto un buon equilibrio-  ha spiegato il coach-. Continueremo a lavorarci. Ha avuto un percorso sfortunato. Una volta arrivato qui è stato falso positivo e poi ha avuto l’infortunio alla spalla, tutte vicissitudini che lo hanno bloccato, e non gli hanno dato la possibilità di lavorare col gruppo proprio nel momento in cui stava costruendo la propria identità. Il problema è proprio aver costruito la nostra identità senza di lui, e ora capisco che sia complicato inserirsi in un contesto in cui nel suo ruolo ci sono giocatori che stanno facendo straordinariamente bene, come Bilan, Bendzius e Burnell. Ha 24 anni, ha talento e caratteristiche che ci servono. Ma è anche un uomo, non una macchina. Dopo la partita ho parlato con lui, l’ho rassicurato. Aspettarlo vale la pena e soprattutto se lo merita. Se ne esce con il lavoro e la fiducia, Justin si sta allenando bene in questo periodo”.

Il Poz  ha anche spiegato il perché dello spazio lasciato ai suoi vice nelle ultime due partite: “Recentemente ho somatizzato certe situazioni che mi vedono responsabile, ho commesso degli errori e ne soffro umanamente. Tutto questo mi porta a essere più nervoso del solito e a volte il nervosismo non riesco a trasformarlo in energia positiva per la squadra. A Cremona ho ritenuto più utile trovare un’alternativa passando il testimone a Casalone, con Brescia mi sono messo a fare il vice. Questo posso permetterlo perché lo staff gode di grande considerazione da parte della squadra. Tutto questo mi da soddisfazione”.

La Redazione

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti