agenzia-garau-centotrentuno
restivo-dinamo

Dinamo, Restivo: “Contro Broni sarà importante l’approccio”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova partita casalinga alle porte per la Dinamo Sassari Femminile che ospita Broni sabato 18 dicembre (ore 19:00) dopo la sconfitta di Lucca,

Le biancoblù affronteranno la squadra pavese battuta al playout della passata stagione con il chiaro obiettivo di mantenere l’imbattibilità casalinga che dura da due turni. “Broni è una società sta facendo molto bene, in estate hanno rinnovato profondamente la squadra costruendo il roster ex novo- ha commentato Antonello Restivo all’antivigilia-. Nella passata stagione avevano soprattutto giocatrici italiane mentre quest’anno coach Andra Castelli ha costruito la squadra partendo da tre straniere comunitarie. Broni sta giocando molto bene in questo avvio di campionato, è una squadra che mette molta intensità. Oltre alle tre straniere -le croate Nina Dedic e Mia Masic, la serba Tijana Krivacevic- in cabina di regia si conferma playmaker solida per la A1 Elena Bestagno, arrivata insieme a coach Castelli da Vigarano. Nello spot di guardia c’è Virginia Galbiati: giocatrice pericolosa che dà molta energia a tutta la squadra ed è una delle migliori realizzatrici italiane con 12.7 punti a partita. È una squadra che sino ad adesso ha fatto delle grandi partite, anche nelle sconfitte si è sempre giocata la partita come è successo anche nell’ultima contro la Virtus Bologna”.

Sarà il debutto tra le mura amiche per Maja Skoric: “Per noi sarà importante approcciare bene, con la giusta mentalità: siamo carichi e stiamo inserendo Maja Skoric, dovremo avere un po’ di pazienza perché ancora non ha raggiunto la condizione ma ci sta lavorando con grande serietà. In settimana abbiamo lavorato bene, non eravamo più abituati a fare una settimana intera di allenamenti, cosa che per esempio non siamo riusciti prima della sfida con Lucca in cui abbiamo avuto qualche problemino. Le ragazze hanno dimostrato ancora di avere una grande mentalità, sono sicuro che sabato daremo battaglia dal primo minuto. Le partite in casa per noi sono fondamentali perché giocare con il pubblico ci dà grande energia e vogliamo continuare a stare sul pezzo. Dobbiamo migliorare tantissimo in fase difensiva già da sabato, servirà una partita di sostanza, sacrificio e concentrazione totale. Le ragazze sono un bel gruppo, lavorano sodo e stanno tutte dando il loro contributo per inserire Maja consapevoli di quanto sia importante il suo aiuto in campo, per raggiungere l’equilibrio che stiamo ancora cercando”.

La Redazione

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti