agenzia-garau-centotrentuno
cappelletti-torino-basket

Dinamo, sarà Cappelletti il primo rinforzo?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La stagione di Serie A1 si è conclusa con l’assegnazione dello Scudetto alla Virtus Bologna con un 4-0 che non ha ammesso repliche e già le squadre pianificano la prossima stagione con i primi colpi e le prime ufficializzazioni.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Tutto fermo in casa Dinamo Sassari: come è noto, si aspetta la conclusione dei playoff della “sorellina” Basket Torino, impegnata con la serie finale a partire dal 19 giugno contro Derthona. Dalla promozione o meno dipenderà un po’ il futuro anche dei biancoblù con una vittoria che obbligherebbe Stefano Sardara a cedere l’intero pacchetto delle quote e magari immetterlo nelle casse della Dinamo. Non dovrebbero esserci dubbi però sul futuro di Demis Cavina: l’attuale coach dei gialloblù piemontesi sarà annunciato dal Banco di Sardegna, a meno di clamorosi colpi di scena, al termine del playoff.

Insieme a Cavina potrebbe sbarcare in Sardegna anche il playmaker di Torino, Alessandro Capelletti: il classe 1995 umbro cresciuto nel vivaio della Montepaschi Siena potrebbe ritornare in Serie A1 dopo l’esperienza alla Virtus Bologna. L’esterno è attualmente primo nella classifica assist della post-season con 7,8 di media e potrebbe rafforzare il parco italiani, soprattutto in caso di 6+6. Nello stesso spot ci sarà sicuramente Stefano Gentile, mentre è da valutare la posizione del lungodegente Vasa Pusica e infine quella di Spissu che potrebbe farsi tentare dalle offerte delle squadre di Eurolega.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna