agenzia-garau-centotrentuno
Stefano Sardara | Foto Luigi Canu

Dinamo, Sardara: “Fermarsi ora non avrebbe senso”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il presidente della Dinamo Sassari Stefano Sardara ha parlato del momento difficile del basket italiano sulle colonne de La Nuova Sardegna.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Per il patron biancoblù: “Le difficoltà le conosciamo tutti: tiriamo avanti come società e Lega sperando di poter proseguire anche a porte chiuse. Per i conti è doloroso, ma il campionato va portato avanti. Fermare tutto per un anno sarebbe stato un disastro per il movimento, fermarsi oggi sarebbe inutile: perderemmo anche i soldi di sponsor e diritti televisivi. La proposta di coach Messina? Il campionato è importante e le coppe non sono da meno: la scelta della Champions League si sta rivelando intelligente, il peso delle trasferte è alleggerito”

Sulle questioni di campo Sardara commenta: “Non è possibile dare un giudizio per ora, non abbiamo visto nascere le giuste gerarchie, molti hanno giocato fuori ruolo e abbiamo trascorso lunghi periodi senza alcuni titolari e riserve. Risolti i problemi burocratici ora inseriremo Katic: il campionato è molto strano come previsto. Oltre alla variabile infortuni c’è quella del covid, ci si può fare poco e si convive”. 

La Redazione

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti