Kennedy Burke | Foto Luigi Canu

Dinamo Sassari ancora a secco, Women sconfitte a Campobasso

Non è stato certo un grande weekend per la Dinamo Sassari: dopo l’eliminazione inattesa contro Pesaro della squadra di Pozzecco e il KO della Dinamo Lab contro Santo Stefano, è arrivata anche la sconfitta per il quintetto femminile di Antonello Restivo. 

Le biancoblù hanno ceduto a Campobasso contro la Magnolia con il punteggio di 73-51; non è bastato a Sassari recuperare dai loro infortuni Cinzia Arioli e  Michaela Fekete e nemmeno una Kennedy Burke da 21 punti e 11 rimbalzi. Le padrone di casa sono partite forte nel primo quarto che hanno concluso sul 21-10: da lì la partita è stata più equilibrata, ma un nuovo break tra i due quarti finali ha definitivamente condannato la Dinamo a un’altra sconfitta.

Il commento a caldo di Antonello Restivo in sala stampa: “Abbiamo cercato di approcciare bene alla partita e secondo me ci siamo riusciti ma quando non fai canestro -e noi nelle prime 4 azioni non abbiamo trovato canestri che ci servivano- concedi troppo difensivamente: noi forse abbiamo concesso troppo con Sierra Calhoun che ha litigato con il canestro ed era 0/7 a fine primo tempo. Loro poi sono stati bravi nel 3° quarto a piazzare un parziale da 12-2. Sono contento di aver rivisto in campo Cinzia Arioli, dopo due mesi, e Michaela Fekete dopo un mese e mezzo: questa sera avevano solo tre allenamenti sulle gambe e ovviamente hanno faticato un po’. Ma guardiamo avanti, il nostro obiettivo è la salvezza e dovremo raggiungerlo attraverso i playout”.

La Molisana Campobasso – Dinamo Women 73-51  (21-10; 13-16; 16-9; 23-16)

Campobasso. Marangoni 6, Gorini 4, Tikvic 19, Bonasia 8, Wojta 24, Quinonez Mina 2, Sanchez 3, Bove 2, Amatori 2, Egwoh, Ostarello 3. All. Domenico Sabatelli.

Dinamo Femminile. Calhoun 9, Arioli 7, Mataloni 4, Costantini, Gagliano , Fekete 4, Cantone , Burke 21, Scanu, Pertile 6, Fara. All. Antonello Restivo

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti