agenzia-garau-centotrentuno
Piero Bucchi | Foto Luigi Canu

Dinamo Sassari, Bucchi: “Vittoria di carattere, Onuaku può essere sempre decisivo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Le parole di coach Piero Bucchi al termine della semifinale di Supercoppa che ha visto la Dinamo Sassari vincere per 83-84 su Tortona.

Sulla gara
“Ovviamente siamo ancora a settembre e il basket è ancora un po’ estivo. Ma ci fa piacere questa vittoria, un successo importante in un momento in cui abbiamo avuto tanti giocatori fuori. Abbiamo inserito sia Jamal Jones e Gerald Robinson e penso che Gerald abbia confermato le cose della passata stagione. Menzione speciale anche per Bendzius ma come sapete non mi piace parlare dei singoli. Sono contento perché la squadra ha avuto carattere e fatto una gara di volontà. Siamo andati molto a sprazzi ma abbiamo avuto sempre la forza di rientrare.

Sui nuovi
Sono contento dei nuovi anche se Jamal Jones è rimasto fuori per tre settimane e si vedeva, era come la sua prima amichevole quella di oggi. Oggi però ha preso un po’ di ritmo gara. Quando Onuaku decide di essere dentro la partita può essere decisivo. È un giocatore che a volte si distrae, se riuscirà a darci continuità a livello di concentrazione può avere un impatto importante. Chris Dowe è un tuttofare come si è visto oggi”.

Sul carattere
“Come dicevo prima la squadra ha avuto carattere e sono contento abbia avuto la reazione ogni qual volta è tornata dentro la partita. Vincere fa bene, intanto comunque ci giochiamo questa finale”

dall’inviato Matteo Cardia

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti