agenzia-garau-centotrentuno
moroni-dinamosassari

Dinamo Sassari, Giulia Moroni è la nuova playmaker

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova ufficialità  in casa Dinamo Sassari all’indomani dell’annuncio della partecipazione all’Eurocup: le biancoblù accolgono la playmaker marchigiana Giulia Moroni. 

bianchi-immobiliare-centotrentuno

La nuova regista della squadra guidata da Antonello Restivo ha esordito a quindici anni in A2 ed è approdata nella massima serie nel 2014-2015: lo scorso anno in maglia Battipaglia ha chiuso la regular season con 7,7 punti e 3,8 assist di media. “Ho scelto Sassari per diversi motivi: per me è lo scenario migliore dopo anni non semplici, penso sia un ambiente stimolante e giusto per avere fiducia. Sono doppiamente felice anche per la notizia dell’Eurocup, sono molto contenta e penso sia la scelta giusta per me. Ho voglia di tornare ad alti livelli dopo l’infortunio al crociato”– le sue parole a Dinamo TV.

“Sono contento della firma di Giulia che è una giocatrice che ha fatto un percorso piuttosto lineare- ha commentato coach Antonello Restivo-, e nel corso delle sue esperienze ha acquisito una determinata mentalità e uno stile di gioco ben definito. Potrà darci una mano in difesa, mettendo pressione fisica sulle avversarie, permettendoci di fare un ulteriore step in avanti”.  

Carriera. Nata a Loreto, il 12 maggio 1994, Giulia esordisce a soli 15 anni in serie A2 nella stagione 2009-2010 con il Faleria Basket. L’anno successivo passa ad Ancona con cui colleziona 72 presenze in quattro stagioni. Nell’agosto del 2014 viene ingaggiata dalla Pallacanestro Vigarano e debutta nella massima serie con 8.9 punti a partita; a gennaio del 2015 però viene ceduta alla PF Umbertide, sempre nella principale ribalta nostrana. Nel 2017 approda a Broni dove resterà per tre stagioni, migliorando i suoi numeri di anno in anno e ritagliandosi un posto importante in squadra. Dopo uno stop per infortunio è tornata sul parquet nella stagione 2019-2020, chiusa anticipatamente dall’emergenza sanitaria: lo scorso anno ha iniziato la stagione in serie B, nelle file della Basket Girls Ancona, per poi arrivare a novembre a Battipaglia chiudendo l’annata con 7.7 punti, 3.8 assist e 3.3 rimbalzi di media. Nella sfida disputata contro Sassari ha messo a segno una prestazione da 10 punti e 5 assist. Tra i suoi high stagionali figura la gara di esordio in maglia Omeps BricUp contro Costa Masnaga, in cui ha scritto 17 punti, e i 9 assist serviti nel match contro la Virtus Bologna alla Segafredo Arena.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna