agenzia-garau-centotrentuno
dinamo-sassari-cremona-centotrentuno-canu

Dinamo Sassari no-stop, il calendario diventa sempre più fitto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sarà un aprile denso di impegni per la Dinamo Sassari di Gianmarco Pozzecco.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Archiviato il successo con Cremona al rientro dalla sosta forzata a causa dei casi di coronavirus, i biancoblù si sono ritrovati subito in palestra per preparare la partita di domani contro Saragozza: la buona notizia di giornata è stata la negatività di Marco Spissu che potrebbe presto raggiungere i suoi compagni magari già dalla trasferta in terra aragonese. La partita di Champions League contro la Casademont (per la quale è consentito l’accesso a 300 abbonati della squadra di casa) darà il via alla campagna europea del Banco di Sardegna: viaggio in Spagna, poi direttamente in Germania dove giovedì 1° aprile la Dinamo ritroverà una vecchia conoscenza come Michele Vitali. Sassari sarà chiamata all’impresa nelle due trasferte per sperare ancora in un passaggio del turno e far diventare la prossima settimana decisiva con le sfide casalinghe ancora con i tedeschi e i cechi del Nymburk.

In mezzo ci sarà la partita di campionato con la Virtus Bologna (ieri vittoriosa nel derby con la Fortitudo) che vorrà senz’altro vendicare la sconfitta della Segafredo Arena che era costata la panchina a Djordjevic prima del dietrofront della dirigenza. La Serie A del Banco proseguirà con la trasferta in casa di Treviso dell’ex David Logan, per poi disputare una partita ogni tre giorni anche in campionato: mercoledì 14 aprile l’infrasettimanale con Milano, seguita dalla trasferta di Brescia e poi è notizia di poche ore fa la calendarizzazione dei recuperi contro Trento e Brindisi, le due partite saltate a causa delle positività in squadra. Contro la formazione di coach Molin si giocherà mercoledì 21 aprile, esattamente la settimana dopo quella con i pugliesi. Tra le due la sfida del 25 aprile contro Reggio Emilia per un aprile ricchissimo di appuntamenti.

Matteo Porcu

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti