La Dinamo stende l’Ostenda

Successo tutto sommato agevole per la Dinamo Sassari contro il Filou Ostenda.

La squadra di Gianmarco Pozzecco ha dominato i primi due quarti e mezzo della gara, soffrendo poi però il ritorno dei campioni di Belgio: alcune buone giocate di esperienza hanno però messo in ghiaccio il risultato in favore dei sassaresi che hanno chiuso con un vantaggio di 19 punti.

La cronaca: Inizio di gara equilibrato dove si distinguono Bilan tra i padroni di casa e l’esperto Djordjevic tra gli ospiti: dopo il tecnico preso da Pozzecco il Banco prova a strappare spinto da Vitali. Nonostante una schiacciata con gioco da tre di Thompson, la Dinamo non accusa il colpo e si porta sul 32-17 con la schiacciata di Pierre in contropiede su spettacolare dietro schiena di Gentile. I campioni di Belgio hanno un guizzo all’inizio del secondo parziale con due triple di Schwartz che costringono al timeout il coach triestino. Sassari controlla e non lesina qualche bella giocata soprattutto con un ispirato Evans: sua la schiacciata dopo un’ingenua persa del +16. Bilan e Pierre proseguono col proprio show ed è 51-35 all’intervallo.

Si rientra in campo, ma Ostenda pare rimanere ancora negli spogliatoi: parziale di 7-0 che sembra mettere definitivamente fine ai giochi. Parrebbe così, ma una nuova fiammata belga (2-15) spaventa i biancoverdi di casa che pescano però la tripla di Curtis Jerrells che riporta a +15 i suoi. Il Filou non molla e dopo l’ultimo mini intervallo trova punti importanti anche dai più giovani Van der Wuurst de Vriese e Sylla, ma è Bilan a trovare il giusto momento per segnare la sua prima tripla stagionale per ricacciare indietro gli avversari. Ad ammazzare il match ci pensa poi Stefano Gentile che con 5 punti consecutivi mette la pietra tombale alla partita e avvia il garbage time. Alla fine è 90-71 (con la tripla finale segnata da Sorokas) per la Dinamo Sassari che mette nel mirino di nuovo il campionato con la sfida interna alla Virtus Roma.

Banco di Sardegna Dinamo Sassari-Filou Oostende 90-71 (32-17, 19-18, 16-18, 23-18)

Sassari: Bilan 23, Evans 9,Pierre 15, Vitali 17, Spissu 5, Jerrells 6, Gentile 7, McLean 1, Sorokas 7, Magro, Devecchi, Bucarelli. Coach: Pozzecco

Ostenda: Desiron 2, Thompson 15, Djordjevic 8, Angola 9, Sylla 10, McIntosh 3, Schwartz 9, Buysse 7, Van der Wuurst de Vriese 6, Buysschaert 2. Coach: Gjergja

Sponsorizzati