agenzia-garau-centotrentuno

La Dinamo si “copre” con McGee e Carter

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il club sassarese corre ai ripari.

Nuovi arrivi in casa Dinamo Sassari, dove ci si è dovuti attivare subito per prendere il sostituto di Scott Bamforth, sfortunatamente fermatosi per la rottura del crociato sabato a Desio. Il nome pronto a raggiungere il gruppo di Vincenzo Esposito è quello di Tyrus McGee, guardia classe ’91 con una buona esperienza nel basket italiano. Arrivato in Italia nel 2015 con Capo d’Orlando, ha giocato poi a Cremona, Venezia e Pistoia, lavorando proprio con l’attuale coach sassarese. Sempre nella tarda serata di lunedì, è arrivato l’annuncio dell’ingaggio di Justin Carter, che va a sostituire Petteway: è una guardia-ala piccola (193 centimetri per 91 chilogrammi), dalle ottime doti atletiche dalle buone capacità difensive. Swingman di grande fisicità ed esperienza, porta con sé un lungo curriculum europeo che vanta due stagioni in Eurolega, con il Galatasaray nella stagione 2014-2015, e nel 2015-2016 con il Pinar Karsiyaka, squadra quest’ultima con cui nella competizione continentale ha firmato una media di 14.1 punti, 5.5 rimbalzi e 1.8 assist.