agenzia-garau-centotrentuno

Serie A a 17, anche la Dinamo rimborsa i tifosi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

È arrivata la comunicazione ufficiale da parte della Dinamo Sassari sull’aggiornamento dei prezzi sugli abbonamenti 2019-2020.

Dopo l’esclusione della Scandone Avellino per le note vicende societarie, parte delle squadre della Lega (l’ultima in ordine di tempo è stata Trento) hanno abbassato le quote per assistere a tutte le gare giocate tra le mura amiche: saranno infatti 16, e non più 17, le partite casalinghe delle compagini partecipanti al prossimo campionato. La società biancoblú aveva comunicato a inizio giugno che i prezzi sarebbero rimasti invariati rispetto alla scorsa stagione, aggiornandoli al fatto che le partite al Pala Serradimigni sarebbero state 17: dall’ufficializzazione del campionato a 17, nessun cenno a oggi (mercoledì 17 luglio) di una decurtazione del prezzo dell’abbonamento da parte della Dinamo Sassari. Si vedrà nei prossimi giorni se anche il club di Sardara si adeguerà alle mosse del club trentino.

*AGGIORNAMENTO ORE 17:00*

La Dinamo Sassari tramite un comunicato stampa ha comunicato la variazione dei prezzi dopo il passaggio a 17 squadre della Serie A. (QUI il comunicato stampa ufficiale con i prezzi)