agenzia-garau-centotrentuno
Marco Spissu | Foto Luigi Canu

Dinamo, Spissu: “Contro la Virtus con il coltello tra i denti”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Marco Spissu, appena tornato dalla Nazionale, ha parlato a qualche giorno dalla sfida con la Virtus Bologna ai microfoni di Dinamo TV.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Per il playmaker sassarese sarà una sfida dal sapore speciale visto il suo passato con la maglia delle V Nere: “Fa piacere essere ricordato a Bologna e aver contribuito al loro ritorno in Serie A1, ma domenica sarà una sfida importante e giocherò per la mia squadra e la mia terra, entreremo in campo con il coltello tra i denti. Non riuscivo ad avere così tanto riposo con le rotazioni corte e quindi ho perso un po’ di energia in difesa e in attacco, ora con l’arrivo di Toni Katic posso rifiatare di più; stiamo alzando l’intensità e speriamo di poterlo riproporlo a Bologna. Sarà una bella partita con due squadre che vogliono vincere, speriamo di farlo noi. Loro sono una big, dobbiamo essere concentrati per tutta la partita e non avere cali di difesa. due punti sarebbero importantissimi. Chi toglierei a Bologna? Tutti (ride ndr), sono una grande squadra, ci sono Belinelli, Teodosic, Markovic e gli italiani Tessitori, Pajola e Ricci”. 

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti