agenzia-garau-centotrentuno
Marco Spissu esulta dopo un canestro a Venezia | Foto Luigi Canu

Dinamo, Spissu: “Non volevo uscire oggi e non voglio farlo nemmeno martedì”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Marco Spissu ha commentato ai microfoni della Rai la vittoria su Venezia della Dinamo Sassari in Gara 3.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Avevamo fatto due partite buone anche a Venezia, ci era mancato qualcosa: ogni tanto ci spegne la luce e iniziamo a inventare. Abbiamo ricevuto la carica dei tifosi che ringraziamo. Non volevo uscire oggi e non vogliamo uscire nemmeno alla prossima: spero di andare a giocare di nuovo a Venezia. Ho ricevuto un pugno alla testa e ho ricevuto un antisportivo, se doveva esserci questa cosa per vincerla potevo anche prenderla. Grandi meriti a Venezia, non molla mai e ha giocatori di talento: oggi qualche difesa più tosta e qualche canestro in più ci ha permesso di vincere, ora ci riposiamo un po’ e poi rigiochiamo”. 

La Redazione

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti