agenzia-garau-centotrentuno
kruslin-dinamo

Dinamo, ufficiale il rinnovo di Kruslin: “Rimanere è stata una scelta facile”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Nuovo annuncio in casa Dinamo Sassari. La società biancoblù ha ufficialmente comunicato il rinnovo con Filip Kruslin per un altro anno.

La guardia croata va ad occupare il penultimo spot disponibile del roster di Piero Bucchi per il 2022/2023: ora manca solo il centro, con la società che spera di poter confermare Miro Bilan, ma servirà ancora del tempo affinché il pivot sciolga le riserve. “Tutti sanno che a Sassari io e la mia famiglia stiamo bene, abbiamo degli ottimi rapporti con tutti e ho avuto una bella intesa con il coach e penso di aver fatto una buona stagione insieme- le parole di Kruslin ai canali Dinamo-. Per me è stata una decisione facile. Penso che la squadra sarà molto buona e versatile. Penso abbiamo del buon potenziale, anche per giocare bene in difesa. L’anno scorso sono entrato in corsa, devo ringraziare Federico e il coach per il mio inserimento. Abbiamo fatto uno step in avanti, abbiamo fatto una bella serie contro Brescia e siamo usciti contro la squadra vincitrice dello Scudetto. Spero che Miro resti qua e che i tifosi possano ricreare quella carica incredibile dei playoff a ogni partita”. 

La guardia croata, a cui spesso Bucchi ha affidato il giocatore avversario più pericoloso offensivamente (come capitato con Brescia quando è stato Mitrou-Long il diretto avversario, limitato soprattutto in gara 3), era stata annunciata poco prima dell’approdo del coach bolognese a novembre 2021. Arrivato quasi in punta di piedi dopo una prima stagione in maglia Sassari positiva ma con Pozzecco alla guida, Kruslin ha guadagnato sempre più fiducia ritagliandosi un ruolo da specialista. Nonostante una continuità al tiro non sempre trovata, l’ex Cedevita è stato fondamentale in alcuni momenti della stagione, in cui ha assicurato 8.6 punti di media a partita, tanto sacrificio a livello difensivo ma anche esperienza e carisma. 

La Redazione

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti