agenzia-garau-centotrentuno

Dinamo Women | È Sara Toffolo il nuovo arrivo in casa biancoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

È Sara Toffolo il nuovo tassello della Dinamo Women di Antonello Restivo. L’ala ex Moncalieri classe 2000, 6,1 punti e 5,2 rimbalzi di media a partita nell’ultima annata, il cui arrivo era stato anticipato nei giorni scorsi dal coach Antonello Restivo, va a coprire un posto importante nel roster sassarese, che nella giornata di ieri, 16 giugno, si era arricchito anche della guardia-ala Giulia Ciavarella. Queste le parole della giovane giocatrice che è stata ospite della trasmissione di Dinamo Tv Live in the making.

Sulla scelta

“È stata una scelta semplice. La squadra è grintosa, quando giocano le biancoblù mettono sempre il cuore. Nella prima partita dei playout avevo trovato una squadra diversa, con un gruppo che ci teneva tanto. E allora mi sono detta che avrei voluto vivere anche io quelle emozioni”.

Sulle proprie caratteristiche

“Mi piace riempire quei buchi che magari mancano nella squadra, essere quella giocatrice che non si fa vedere molto in campo ma poi sempre pronta ad aiutare quando c’è bisogno. Rimbalzi? Andare a rimbalzo è una cosa che mi è sempre piaciuta. Quando prendi un rimbalzo in attacco dai un respiro alla squadra e contemporaneamente crei un problema alle avversarie. Crei sempre qualcosa di nuovo”.

Sull’importanza del gruppo italiano e sul doppio impegno

“È importante il gruppo italiano e anche quello capitato nell’ultimo anno della Dinamo lo ha dimostrato. Quando per esempio Lucas si è fatta male, nella Dinamo è venuta fuori Orazzo. Cosa cambia con il doppio impegno? Sarà complicato di sicuro però di certo è una cosa che ti mette una voglia in più. La maggior parte delle volte si gioca un basket diverso da cui imparare tanto e io sinceramente non vedo l’ora di iniziare”.

La Redazione

TAG:  Dinamo Women
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti