agenzia-garau-centotrentuno
demartis-torres

Eccellenza, Giacomo Demartis firma con l’Ossese

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Dopo l’annuncio della separazione dalla Torres, Giacomo Demartis aveva lasciato aperto uno spiraglio per continuare con il calcio giocato. E così sarà, perché l’attaccante classe 1984 ha deciso di tornare nel suo paese natale e nella prossima stagione vestirà la maglia dell’Ossese.

Le prime parole

Demartis nell’ultima stagione in maglia Torres (qui la lettera d’addio alla formazione torresina) ha collezionato 29 presenze tra campionato, Coppa Italia e playoff, andando in rete per due volte. Il giocatore, che durante la carriera ha vestito le maglie di Savona, Rieti, Como, Grosseto, Alghero e Latte Dolce dividendosi perlopiù tra Lega Pro e Serie D, arriva nell’Ossese di mister Loriga, squadra che cercherà di essere nuovamente protagonista in Eccellenza. Queste le parole di Demartis rilasciate all’ufficio stampa della società bianconera:

Dopo aver chiuso il mese scorso con la Torres la stagione, ho cercato dentro di me la risposta per il mio futuro immediato. Mi sento assolutamente integro fisicamente e ricco di passione per questo sport. Alla base, per ottenere sul campo grandi obiettivi bisogna essere accompagnati da grandi motivazioni. Ad ogni modo, poter contribuire alla causa Ossese nel suo percorso di crescita continua è un grande orgoglio. Spero di trasferire ai giovani la mia grande propensione al sacrificio. Bisogna essere sempre pronti a mettersi in discussione. Io di questo non ho paura. Spero di poter realizzare l’intento di poter lasciare una traccia che possa aiutarli nell’inseguire nuovi obiettivi. Arrivo con grande umiltà e carico di entusiasmo per contribuire a nuovi traguardi condivisi. Conscio che niente è scontato e tutto va conquistato sul campo“.

La Redazione

TAG:  Calcio Sardo
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti