agenzia-garau-centotrentuno
vicario-empoli

Empoli, Vicario: “La mia prestazione è per il Cagliari, spero si salvi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Il grande protagonista di Empoli-Salernitana è stato Guglielmo Vicario con alcune parate decisive e il balzo sul rigore del possibile 1-2 di Perotti. A fine gara il portiere di proprietà del Cagliari ha commentato così ai microfoni di Dazn.

Obiettivo salvezza raggiunto
“Sono grato alla possibilità e alla fiducia che mi ha dato l’Empoli. Penso che il segreto di tutti i ragazzi della stagione venga da questo ambiente che ti permette di dare il massimo. Questa è una tappa fondamentale del mio percorso, aver raggiunto l’obiettivo è un motivo di grande orgoglio per tutti noi. Questa è stata una grande stagione”.

La dedica
“I rigoristi li analizziamo tutti in settimana, eravamo pronti a tutto e il merito va condiviso con il preparatore dei portieri. Credere in un portiere con 4 presenze in Serie A forse è un po’ da pazzi. Oggi siamo scesi in campo giocando la nostra partita e cercando di vincere. Inutile nasconderlo, ho un passato a Cagliari e con molti ragazzi ho un legame speciale: la mia prestazione voleva essere un assist per loro che sono ancora in lotta per la salvezza, da dove noi ci siamo stati già tirati fuori. Questo era uno stimolo in più per la partita di oggi e ho cercato di dare il massimo. Ma ripeto, volevamo dimostrare tutti professionalità. Spero che il Cagliari si salvi, per i miei compagni che mi hanno dato tanto e per alcune persone con cui ho stretto un forte legame extra calcio. Hanno vissuto una stagione difficile e spero vengano premiati”.

La Redazione

Al bar dello sport

12 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti