Esposito: “Contento di approccio e mentalità”

Dopo Dinamo Sassari-Olimpia Milano (finita 106-107), i due tecnici – Vincenzo Esposito e Simone Pianigiani – parlano così nella sala stampa del Pala Serradimigni.

“Non mi aspettavo un pubblico del genere – afferma Esposito, stasera è stato davvero un bello spettacolo. Nei due-tre momenti difficili della gara ci ha aiutato tantissimo a superarli. Poi noi siamo stati bravi a crederci sempre, a tenerci attaccati e a cercare sempre un break. Chiaramente proprio nei momenti in cui riuscivamo a portarci avanti l’esperienza di Milano si è fatta sentire ma sono molto contento dell’approccio e della mentalità dei miei ragazzi. Stasera c’è tanto di positivo anche se la vittoria è andata all’avversario. Voglio lo stesso tipo di energia e atteggiamento anche nelle prossime gare, se riusciamo a giocare così sempre possiamo dare fastidio a chiunque. Ora ci concentriamo sulle prossime gare sia di campionato sia di coppa cercando di fare al meglio già mercoledì contro Varese e per quanto riguarda il campionato cercando di stare dentro il gruppo delle prime otto”.

“Bravi i miei giocatori per diversi motivi – dice Pianigiani -, perché hanno questo atteggiamento nonostante le tante gare che stiamo giocando tra campionato ed Eurolega. Bravi anche per essere riusciti a condurre contro una Sassari super carica e piena di energia, e poi bravi anche per aver tenuto bene il supplementare, quando ormai l’inerzia era dall’altra parte. Meno bravi a non chiuderla entro il tempo regolamentare e per alcuni errori alla fine del primo tempo ma comunque sono ammirato dalla mentalità dei miei ragazzi”.