Esposito: “Cerchiamo il giocatore giusto”

Le parole di Vincenzo Esposito dopo Dinamo Sassari-Alma Trieste.

Clicca qui per tabellino e pagelle!

“Sono soddisfatto da tutti i ragazzi, anche a livello statistico – dice il coach campano – Quando eravamo un po’ stanchi, con Trieste che ha messo fisicità, abbiamo smesso di muovere il pallone provando a metterla anche noi sul fisico. Dobbiamo capire che in certi momenti va migliorata la gestione. Siamo contenti, ottima gara offensivamente, difensivamente siamo calati con le energie. Ma abbiamo seguito il piano partita, giocando bene sia contro la difesa schierata sia in transizione. Peccato per le troppe palle perse, ma credo che i ragazzi stiano facendo uno sforzo enorme, mentalmente e fisicamente. Bene anche aver dato minuti a tutti, sarà così anche a Cipro, in attesa della partita di Cantù”.

Grande fiducia verso la squadra e il suo percorso. “Nelle ultime settimane stiamo crescendo come atteggiamento e anche a livello tecnico. Significa che è una squadra in miglioramento, non lo dico solo oggi. Tutti vorrebbero il massimo da subito, ma c’è bisogno di tempo”. Sugli avversari. “Trieste ha 14 punti meritatamente. Sa metterti in crisi a livello fisico, bravi i ragazzi a resistere al loro ritorno. Segno che stiamo crescendo”.

Sul mercato. “Stiamo cercando un esterno. E’ ovvio che bisogna tenere conto di quelle che sono le nostre disponibilità, di quello che offre il mercato, anche se la squadra oggi è molto brava a sostenere le rotazioni anche con un uomo in meno. Quando ci sarà il giocatore giusto per noi lo inseriremo, ci stiamo prendendo il tempo giusto per inserire un giocatore in un gruppo coeso e unito”.