Fabio Aru sarà al Tour de Suisse

Fabio Aru scioglie le riserve e annuncia la partecipazione al Giro di Svizzera.

Il villacidrese, tornato in gara al GP di Lugano di domenica 9 giugno, sarà al via della corsa a tappe elvetica che lo vedrà competere con diversi corridori di primissimo livello come il vincitore del Tour de France 2018 Geraint Thomas. La UAE Emirates e il sardo hanno preferito la gara che prenderà il via il 15 giugno da Lagnau con una cronometro individuale, al Giro di Slovenia.

L’obiettivo non sarà cercare un risultato d’assoluto rilievo come ha confermato lo stesso Aru: “Il rientro alle corse nel Gp Lugano è stato molto buono, sono stato felice di come sono andate le cose in gara, delle sensazioni e di come hanno risposto le gambe. E’ stato importante avere ripreso a correre: ritmo, intensità e situazioni sono differenti dagli allenamenti. Vista la prova confortante a Lugano, la squadra ha optato per proseguire sulla strada svizzera, partecipando al Tour de Suisse. Sarà un debutto per me in questa gara, che mi darà la possibilità di confrontarmi con nove tappe e di provare a crescere giorno dopo giorno, senza comunque avere particolari obblighi se non quello di cercare le migliori sensazioni“.

Insieme al Cavaliere dei Quattro Mori correranno Rui Costa, già tre volte vincitore della corsa, il colombiano Henao, i norvegesi Bystrom e Kristoff, lo svizzero Bohli e l’esperto toscano Manuele Mori.
 

TAGS:

Sponsorizzati