Faragò: “Ciao Cagliari, ho trovato una seconda famiglia”

Momento dei saluti per Paolo Faragò che, nel giorno del suo passaggio ufficiale al Bologna, ha voluto salutare così i tifosi del Cagliari.

Il poliedrico giocatore arrivato dal Novara nel 2017 ha scritto un lungo messaggio sui social: “Quattro anni, mille ricordi, infinite emozioni.
Ora è arrivato il momento dei saluti e posso dire di non sentirmi triste, ma tanto fortunato. Mi sento fortunato perché ho ricevuto l’affetto di un popolo unico. Ho avuto il privilegio di conoscere ogni angolo di una terra baciata da Dio. Mi sento fortunato perché ho trovato amici veri, sia nello spogliatoio sia fuori, amici che sono diventati una seconda famiglia. Mi sento fortunato perché ho vestito una maglia gloriosa e quando l’ho fatto ho dato tutto me stesso. Non so se sarà un addio, ma so che quando avrò nostalgia potrò scavare in un angolo di cuore dove custodisco le cose più preziose. Ciao Cagliari, ciao Sardegna. Per sempre grato, Paolo“. Non mancano i saluti di tanti ex compagni come quelli di Marko Rog, Luca Ceppitelli e Joao Pedro.

La Redazione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paolo Faragò (@paolofara)

 
4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti