Un fermo immagine dell'esultanza dei calciatori del Foggia davanti agli ultras

Foggia, cori della squadra a favore dei diffidati

I giocatori rossoneri sotto la curva Nord festeggiano con gli ultrà la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia di Serie D: la Questura acquisisce le immagini.

“Onoriamo (o “Noi vogliamo”, non è chiaro, ndr) i diffidati”. È quanto intonato dai calciatori del Foggia, società presieduta da Roberto Felleca e allenata da Ninni Corda, sotto la curva Nord dello stadio Zaccheria al termine della partita di Coppa Italia di Serie D contro la Turris, vinta dai Satanelli per 3-1. Un coro che ha sollevato subito polemiche, tanto da finire sotto la lente della Questura di Foggia, come confermato dal questore Paolo Sirna: “Stiamo analizzando il filmato – ha detto il questore all’Ansa –. I calciatori manifestano la loro vicinanza ai diffidati. Stiamo lavorando, eventualmente faremo tutte le valutazioni del caso”. Nel video, pubblicato sulla pagina Facebook “Foggia Calcio Movie”, che sta facendo il giro del web con migliaia di visualizzazioni e decine di condivisioni, tra i calciatori che vanno sotto la curva a festeggiare la qualificazione agli ottavi, si possono riconoscere anche i tre giovanissimi arrivati dal Cagliari in rossonero: l’ex capitano della Primavera, Andrea Cadili, l’esterno greco Christos Kourfalidis e l’attaccante Daniele Cannas.

[VIDEO: Le immagini dell’esultanza a partire dal minuto 1’30”]

TAG:

Sponsorizzati