agenzia-garau-centotrentuno
Un momento della conferenza stampa di presentazione del Riviera del Corallo

Formula Challenge, presentato il 4°Riviera del Corallo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Il Formula Challenge Riviera del Corallo è per Alghero oramai un importante appuntamento fisso per il mese di dicembre dove,  finita la stagione estiva e dopo i due mesi di pausa a ottobre e novembre, prepariamo una serie di eventi per il periodo delle feste natalizie”. – Il sindaco di Alghero , Mario Conoci,  così ha introdotto la presentazione dell’importante manifestazione di sport motoristici in programma nella cittadina catalana del nord Sardegna per il fine settimana del 10/11 dicembre e che farà di Alghero ancor una volta la capitale degli sport motoristici sardi e nazionali.

“E’ un evento sportivo importante , essendo prova finale del campionato italiano e del campionato sardo di Formula Challenge, e rientra a pieno titolo nel novero di tutte le altre importanti manifestazioni di automobilismo sportivo che ospita Alghero come il mondiale rally WRC e la mitica cronoscalata Alghero-Scala Piccada “.

Oggi  (martedì 6) è stato infatti presentato  ad Alghero,  presso la Sala del Sindaco in Piazza Porta a Terra -via Sassari n 9, il Quarto Formula Challenge Riviera del Corallo, gara in programma nel  prossimo weekend di metà dicembre organizzata  del Team Alghero Corse in collaborazione con l’Aci Sassari , il Comune di Alghero e la Fondazione Meta. La manifestazione motoristica algherese riveste anche quest’anno particolare importanza perchè sarà anche la gara finale del campionato italiano di Formula Challenge nonché  prova di chiusura della stagione agonistica dell’automobilismo sportivo sardo e del relativo campionato di specialità.

Aspetto questo rimarcato nella sua conclusione dal sindaco Conoci con soddisfazione :” Nella nostra città ospitiamo manifestazioni molto importanti e di prestigio e il Formula Challenge Riviera del Corallo, trattandosi di prova di campionato italiano, arricchisce questo quadro di manifestazioni automobilistiche di livello contribuendo ad valorizzarlo ulteriormente”.

“Sarà un weekend interessante e importante sotto diversi aspetti- ha affermato l’assessore alle manutenzioni Antonello Peru  che ha concluso- ci saranno intorno a questa gara tanti eventi importanti che avranno inizio venerdì e culmineranno con la gara domenica”.

Sulla stessa lunghezza d’onda dei pareri positivi anche quello dell’assessore alla cultura Alessandro Cocco, che ha voluto sottolineare il grande lavoro svolto per la buona riuscita della manifestazione da parte degli uffici comunali, e del vicesindaco Giovanna Caria .

Tore Bellu, presidente del sodalizio organizzatore Team Alghero Corse pronto a festeggiare il prossimo anno il prestigioso traguardo dei 40 anni di vita, ha invece illustrato gli aspetti organizzativi generali del  Formula Challenge Riviera del Corallo 2022:”  Siamo, a testimonianza del buona riuscita di questa iniziativa, alla quarta edizione del Formula Challenge di Alghero e per la terza volta siamo prova di campionato italiano e questo testimonia il buon lavoro svolto a livello organizzativo e l’apprezzamento generale per questa gara di Alghero. Parte del merito va al Comune e alla Fondazione Meta che ci supportano perché questo evento abbia una buona riuscita come nelle scorse edizioni.  Abbiamo ricevuto le iscrizioni di tanti piloti provenienti dalla penisola, soprattutto di quelli che sono in lotta per il titolo tricolore e abbiamo chiesto all’ACI Sport  una deroga per il prolungamento delle stesse iscrizioni . Offriremo , a partire da venerdì e fino a domenica , una serie di eventi collaterali importanti come l’esibizione spettacolo dei SuperMotard di sabato, con molti dei migliori specialisti a livello nazionale, e avremo ancora la presenza del campione europeo di Drifiting  Giovanni Della Pozza con la sua potente e spettacolare BMW M5″. “.

Le specificità tecniche della gara sono state invece illustrate da Pier Vittorio Farris, vicepresidente del Team Alghero Corse:” La gara si svolgerà tutta nella giornata di domenica con le prime vetture in pista dalle ore 8,00 sino al pomeriggio .Si continuerà senza sosta con le varie prove di qualificazione e poi le finali che, sulla distanza di 3 giri cronometrati e uno di lancio per conoscere il percorso, con i migliori specialisti del Formula Challenge che offriranno ai numerosi presenti spettacolo e emozioni. Anche quest’anno si gareggerà sul percorso di oltre 700 metri ricavato in Piazzale della Pace, direttore di gara sarà Guido Omodei ma io – ha concluso Farris- voglio ringraziare per l’importanza del lavoro svolto i commissari di percorso che contribuisco con la loro presenza e professionalità il corretto svolgimento della manifestazione”.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Motorsport
 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti