agenzia-garau-centotrentuno
gardini

Gardini: “Fatta la storia”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Aldo Gardini, allenatore del Lanusei, nell’ultima conferenza stampa della stagione dei record, conclusa con la vittoria del playoff contro il Sassari Calcio Latte Dolce (leggi qui).

“Sarà una stagione che rimarrà nella storia – dice l’allenatore romano – La partita è stata combattuta, se l’arbitro ha fatto continuare vuol dire che si poteva giocare come da regolamento. Purtroppo non saliamo in Serie C per un soffio, qui a Lanusei contro l’Avellino abbiamo giocato una delle migliori partite nonostante la sconfitta. Abbiamo fatto tantissimi punti e gol, ai ragazzi c’è solo da applaudirli, sono la squadra più giovane del torneo, con carattere enorme e voglia di lottare fino alla fine”.

LE PAROLE DI STEFANO UDASSI (allenatore Sassari Calcio Latte Dolce)

Sul futuro. “Adesso mi godo la giornata e la festa, domani parlerò col presidente e nei prossimi giorni vedremo se Gardini rimarrà a Lanusei. La più grande vittoria per me è l’abbraccio di tutti i calciatori che mi hanno ringraziato – dice un applaudito Gardini – L’Avellino è una grande squadra, siamo usciti dal campo dallo spareggio di Rieti a testa alta, cedendo il passo ad una compagine con molti più giocatori, soldi e tifosi. E’ stato un bel testa a testa, al primo posto siamo arrivati entrambi, noi partivamo per salvarci e loro per stravincere il campionato, penso che arrivare a giocarsi un campionato allo spareggio è qualcosa di strepitoso”.

dall’inviato Francesco Aresu

TAG:  Serie D