agenzia-garau-centotrentuno
Daniele De Rossi durante la sua ultima esperienza da calciatore al Boca

Gazzetta: perché De Rossi ha rinunciato alla proposta del Cagliari?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

In un articolo apparso nell’edizione odierna La Gazzetta dello Sport ha spiegato il motivo per cui Daniele De Rossi abbia rinunciato alla panchina.

L’ex capitano della Roma, che ha giocato nella sua ultimissima parte di carriera al Boca Juniors, sarebbe stato tra i candidati a tre panchine di Serie A, Fiorentina, Crotone e appunto il Cagliari. Secondo la Rosea il campione del mondo 2006 ha declinato le proposte per questioni di regolamento e e di ritardi nei corsi per il patentino che avrebbero rischiato di penalizzarlo anche per la prossima stagione. Problemi che si sarebbero comunque potuti evitare con l’escamotage dell’assunzione come allenatore in seconda e un primo per le uscite ufficiali (come fece Diego Lopez a inizio carriera). Nello specifico quindi, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, quando il Cagliari si sarebbe fatto avanti per il dopo Di Francesco, De Rossi non se la è sentita di subentrare in corsa in una situazione che non gli avrebbe consentito di metterci la faccia in prima persona. La scelta rossoblù quindi è ricaduta su Semplici, ma l’appuntamento con una panchina in Serie A per Capitan Futuro è solo rinviato.

La Redazione

 

Al bar dello sport

6 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti