Gerosa: “Volevamo questa reazione”

Al termine della partita tra Cantù e Sassari è l’assistant coach di Gianmarco Pozzecco, Giorgio Gerosa, a presentarsi in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.

Abbiamo fatto la partita che volevamo fare, con grande energia e cattiveria agonistica, cose che ci erano mancate nelle ultime uscite: ci tenevamo a fare una reazione del genere dopo Ankara, abbiamo tirato bene e perso pochi palloni. Volevamo e siamo riusciti nell’intento in una cornice fantastica- dichiara il coach con un passato proprio a Cantù-.

“Abbiamo trovato la reazione dei singoli sia in attacco che in difesa: sono contento per Bilan, ma oggi tutti hanno dato il proprio mattoncino alla vittoria. Ora dobbiamo solo trovare la continuità sul campo che ci ha permesso di ottenere questa vittoria. Solo vittorie in trasferta in campionato? Non penso sia un mal di pancia giocare in casa, mi piace pensare che quando vinci fuori casa sia perché il gruppo è solido: fuori casa non vinci se non sei unito e convinto di quello che fai. Stiamo lavorando bene in difesa. Roster lungo? Ti permette di non abbassare mai l’intensità e la qualità, l’unica difficoltà è far capire alla squadra quanto ogni singolo possa dare il proprio contributo per ogni minuto di impiego: questo non è mai semplice da far capire, tutti e 12 sono essenziali per noi e solo così si centrano gli obiettivi importanti. Siamo sulla strada giusta”.

dall’inviato Claudio Inconis

Sponsorizzati