Carbonia in allenamento allo Zoboli

Giocatore Villamassargia positivo, allenamenti sospesi al Carbonia

Non inizia nei migliori dei modi l’avventura in Serie D del Carbonia Calcio.

La squadra biancoblù è stata costretta a sospendere gli allenamenti in attesa dei tamponi molecolari dopo la notizia della positività riscontrata in un giocatore (asintomatico e in buone condizioni di salute) del Villamassargia, compagine di Promozione contro cui la squadra di mister Marco Mariotti aveva disputato un’amichevole giusto qualche giorno fa. I minerari aspettano quindi i risultati dei tamponi per decidere il da farsi come da prassi: in caso di positività il giocatore o i giocatori saranno costretti a fermarsi, con gli altri, negativi, che potrebbero riprendere con le sedute di allenamento.

Un contrattempo che potrebbe ostacolare la partenza stagionale della squadra del neo presidente Stefano Canu, subentrato al dimissionario Foti dopo la rivoluzione societaria di qualche settimana fa in segno di protesta verso l’amministrazione comunale, colpevole, secondo i biancoblù, di non dare il giusto sostegno e supporto all’adeguamento dello stadio cittadino Zoboli richiesto dal salto di categoria.

 

TAG:
 Serie D

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti