agenzia-garau-centotrentuno
fabio-aru-qhubeka-ciclismo-centotrentuno

Giro dei Paesi Baschi: domina Roglic, Aru a oltre 1’30”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Subito la cronometro di Bilbao di 13,9 km ad aprire la 61ª edizione del Giro dei Paesi Baschi a cui partecipa anche Fabio Aru: il ciclista della Qhubeka-Asssos (rimasta orfana alla vigilia dell’altro capitano Henao entrato in contatto con un positivo) ha concluso in 85ª posizione la sua fatica. A vincere la prova contro il tempo e conquistare la prima maglia gialla di leader è stato lo sloveno Primoz Roglic che ha chiuso in 17’17”.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Gran parte dei capitani delle squadre hanno scelto di partire tra i primi contrariamente a quanto si fa abitualmente forse per le diverse condizioni del vento che avrebbero potuto sfavorire alcuni nel finale. La prova del villacidrese è così scattata alle 14:56 dalla città del Guggenheim Musem: il sardo è passato in 8’25” al primo intermedio che comprendeva un tratto costantemente in salita sul Santo Domingo (2.3 km al 7% medio), poi nella seconda parte più da specialisti, ad eccezione del tratto in salita finale, il Cavaliere dei Quattro Mori ha visto lievitare il suo svantaggio arrivato a 1’34” al traguardo. La classifica generale ricalca quella di tappa con Roglic (Jumbo-Visma) in testa sul giovane americano McNulty (UAE) e il compagno di squadra Vingegaard. Domani la Zalla-Sestao di 154 km con La Asturiana da scalare nel finale (7,7 km al 6,2%) e una rampa finale sul traguardo.

Matteo Porcu

TAG:  Fabio Aru
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna