agenzia-garau-centotrentuno
il presidente del Cagliari Tommaso Giulini in primo piano

Giulini: “Carboni come Barella, puntiamo sui giovani sardi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

C’è spazio anche per il Cagliari Calcio e non solo per la sua attività imprenditoriale nell’intervista rilasciata dal presidente rossoblù Tommaso Giulini al mensile dedicato all’economia Forbes.

Il patron ha parlato dei giovani e della squadra: “Una società unica, che rappresenta un popolo. Il legame col territorio è forte, per questo puntare sui giovani come è stato per Barella, come è per Carboni, è bello e importante”. 

Sul nuovo stadio e le ambizioni commenta: “Il sogno è di giocare nello stadio la stagione 2023/2024. Siamo nell’anno del centenario, dei cinquant’anni dallo scudetto. Però volo basso: ho preso il club nel 2014 e lo shock della retrocessione al primo anno è stata forte. Mi definisco al 50% uomo d’azienda e al 50% presidente di un club di calcio”

 

Al bar dello sport

6 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti