Tommaso Giulini

Giulini: “Preoccupato per il Cagliari? No, per i miei figli”

Dopo le dichiarazioni a caldo rilasciate all’ANSA, il presidente Tommaso Giulini ha commentato la situazione in casa Cagliari al Corriere della Sera dopo le tre positività annunciate ieri che hanno fatto ritardare il ritiro di Aritzo.

“Il fatto che stiamo rilevando tutti questi positivi qui da noi è davvero angosciante; con tutto il rispetto del mondo del pallone, in questo momento io non sono preoccupato per il campionato, per quando riprenderà e per come riprenderà. Io penso alla scuola dei miei figli in questo momento”. Poi un commento sul Cagliari e la ripresa: “Abbiamo deciso di andare avanti così, speriamo che tutto si risolva in tempi brevi e soprattutto nel modo migliore”.

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Fabio
Fabio
20/08/2020 19:55

Bravo presidente..prima la famiglia.

Marco
Marco
20/08/2020 15:02

Ha perfettamente ragione!!! Il campionato riprenderà appena possibile, ma la salute e l”istrzione per i nostri figli, è più preoccupante!!!!!!!

Francesco
Francesco
In risposta a  Marco
20/08/2020 18:02

E’si,la vedo davvero brutta.