Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

Giulini: “Caso Nandez? Cacciatore e Cigarini siano esempio per tutti”

Il presidente Tommaso Giulini ha parlato ai microfoni dei cronisti presenti in zona mista, dopo essere intervenuto ai microfoni di Sky e in sala stampa. 

“I tifosi? Andiamo via con una rabbia pazzesca perché tutte queste persone non meritvano di vedere una sconfitta così dopo 7′ di recupero.Obiettivamente il pubblico ci ha tenuto in partita, dispiace che non abbiamo tenuto il risultato”.

Poi sul caso Nandez: “Citavo prima l’esempio di Cacciatore e Cigarini, due giocatori che sono voluti rimanere qui assolutamente per questa maglia anche se rischiavano di andare a scadenza e avevano altre offerte. Sono sempre fra i migliori in campo e questo è lo spirito che devono avere tutti i giocatori di questo Cagliari”.

Impressione sulla Lazio: “Mi ha dato l’impressine di una grande squadra che sa giocare a calcio e che oggi è stata un po’ fortuanta: oggi i cambi di altissimo livello hanno fatto la differenza, noi avevamo fuori 7 potenziali titolari. La differenza l’ha fatta questa, oggi abbiamo fatto una bellissima partita contro una grande squadra che può rimanere attaccata a Juventus e Inter per tanto tempo”.

dall’inviato Roberto Pinna

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti