Diego Godin all'arrivo a Villa Stuart

Godin-Cagliari, finalmente ci siamo: a Elmas alle 16

Ora è ufficiale: Diego Godin sbarcherà in Sardegna per firmare il contratto che lo legherà al club rossoblù, dopo una trattativa lunga che, nonostante i vari rallentamenti, ha avuto il suo lieto fine.

Ore 16 circa: Diego Godin atterrerà a Cagliari da Milano con un volo privato. È questa la soluzione scelta dal Cagliari per far arrivare in Sardegna il caudillo Diego Godin, nuovo acquisto di lusso del mercato estivo rossoblù. L’uruguaiano arriverà nell’Isola in compagnia della moglie Sofia e del suocero Pepe Herrera, vecchia conoscenza dei tifosi cagliaritani: dall’aeroporto di Elmas trasferimento in auto ad Asseminello, dove incontrerà Eusebio Di Francesco e poi firmerà il contratto triennale con il club rossoblù.

Resta ora la richiesta per i tifosi, visto che NON SARANNO CONSENTITI bagni di folla in stile Nandez o Nainggolan, per intenderci, vista la stringente normativa antiCovid: I TIFOSI SONO INVITATI A NON RECARSI ALL’AEROPORTO, per evitare assembramenti, perché nei prossimi giorni sarà previsto un evento dedicato con la presenza dei tifosi stessi, alla Sardegna Arena (la data più probabile è lunedì). Ma, c’è da scommetterci, per gli aficionados rossoblù sarà soltanto un minimo sacrificio: l’importante è vedere presto il Faraone in campo con la maglia numero 2, lasciata libera da Pinna appositamente per il caudillo di Rosario.

Francesco Aresu

In seguito è anche arrivato il tweet del presidente Tommaso Giulini a celebrare la firma imminente dell’uruguaiano

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Shardan131
Shardan131
24/09/2020 16:04

La gente andrà lo stesso, la signora con i capelli rossoblù non resisterà.

Alessio Tuveri
Alessio Tuveri
24/09/2020 14:15

finalmente =)