agenzia-garau-centotrentuno
diagne-hermaea

Hermaea Olbia, per il reparto centrale arriva Astou Diagne

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Il reparto centrali dell’Hermaea Olbia in vista del campionato di Serie A2 2022/2023 si arricchisce con la gioventù e l’entusiasmo di Astou Diagne, atleta proveniente da Il Bisonte Firenze (A1).

LA SCHEDA – Classe 2001 (altezza 1.87), di origini senegalesi ma nata a Bollate (Milano), ha cominciato a giocare all’età di 12 anni nel Volley Codogno 2002. Nel 2015 si è trasferita nel club Volley Crema 2.0 con il quale ha scalato la vetta dalla serie D alla B1 in sei anni. Nell’estate del 2021 ha lasciato la Lombardia per rispondere alla chiamata del Bisonte Firenze (A1), compagine in cui ha militato nell’ultima annata accanto a un’ex hermeina come Francesca Bonciani.

Fuori dal campo ha in programma di intraprendere a breve un percorso universitario nell’ambito dell’economia internazionale.

LE DICHIARAZIONI – “A Firenze ho cercato di assorbire l’esperienza dalle mie compagne – spiega Diagne – molte delle quali sono state protagoniste anche a livello internazionale. Volevo una squadra in cui poter dimostrare tutto ciò che ho imparato, sono molto carica. Non vedo l’ora di mettermi alla prova mentalmente e dimostrare che questa categoria me la merito – aggiunge – sarà prima di tutto una sfida con me stessa. Bonciani? Ho parlato con lei subito dopo la firma: mi ha raccontato con toni entusiastici quanto sia stata bene a Olbia e mi ha spiegato il modo di lavorare della società. Mi aspetto di trovare un bel gruppo e di crescere ancora”.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti