Michele Masala durante Cagliari-Atalanta Primavera

Il Cagliari blinda il gioiellino Masala

Contratto fino al 2023 per la giovane promessa del Cagliari Michele Masala. 

Il ragazzo di Sorso è indubbiamente una delle stelline più floride del calcio italiano e la società rossoblù non ci ha pensato due volte a fargli firmare il primo accordo da professionista, che lo legherà alla Sardegna per i prossimi 3 anni. Il classe 2004, primo della sua annata ad esordire nel campionato di Primavera 1 nella partita contro l’Atalanta, è ormai un punto fermo delle nazionali giovanili azzurre, risultando uno dei migliori del Torneo UEFA disputato in Turchia poco prima del lockdown. Il bottino della stagione 2019-20, interrotta anzitempo dalla pandemia da Covid-19, parla di 13 presenze e 6 gol con l’Under 17, in aggiunta alle 6 apparizioni con la Primavera. Significativa anche l’esperienza con la maglia della Nazionale, iniziata già a dicembre 2018 nell’Under 15. Quest’anno è entrato in pianta stabile nell’Under 16, dove ha totalizzato 4 gol in 5 partite tra amichevoli e tornei internazionali.

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti