agenzia-garau-centotrentuno
subbuteo-sardegna-ficst

Il Subbuteo Sardo si prepara alla ripartenza dopo la pandemia

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Negli ultimi anni sta ritornando di moda il Subbuteo, il calcio da tavolo in miniatura a colpi di dito. Un gioco nato nel dopoguerra in Inghilterra e che continua a riscuotere successo nonostante lo strapotere delle consolle elettroniche. Pur nelle difficoltà, dunque, dopo tanti anni di “panchina” o forse di “tribuna” gli amanti del calcio da tavolo a punta di dito ritornano a “riempire” i panni verdi dei campi da gioco con le loro miniature.

Grazie alla FISCT (Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavola), l’organizzazione del gioco è rappresentata in ogni sua modalità, da quella più competitiva a quella più ludica e ricreativa, svolte all’interno delle tante associazioni sparse su tutto il territorio nazionale. Oggi si gioca in tutte le regioni, grazie all’impegno dei quasi 100 club affiliati e all’organizzazione di tornei regionali, nazionali ed internazionali, oltre alle competizioni federali che assegnano i titoli individuali e a squadre come il Campionato Italiano e la Coppa Italia.

Il Subbuteo si divide in due discipline, il Subbuteo Tradizionale – conosciuto nell’immaginario collettivo con la base del piccolo calciatore basculante – e il Calcio da Tavolo, forma più evoluta, con materiali rivisti per essere più performanti. Si tratta di uno dei pochi giochi non elettronici esistenti, ritenuto adatto dai 6 agli 80 anni, attraverso il quale si può socializzare e ci si immedesima nella partita come se si fosse sull’erba di un vero stadio.
Nella regione Sardegna la diffusione del movimento è garantita per il momento da due associazioni che svolgono attività di promozione, avvio al gioco e ritrovo. Da una parte il Subbuteo Club Cagliari e dall’altra il Subbuteo Team Sassari, entrambe affiliate alla FISCT e pronte ad accogliere chiunque voglia vivere la magia del calcio in punta di dito. L’attenzione verso il Subbuteo e il Calcio da Tavolo resta dunque molto elevata, tra nostalgici e nuove leve che si avvicinano a un gioco comunque sempre popolare.

Matteo Zizola

Per qualsiasi informazione sulle attività dei club regionali, come ad esempio giorni e orari di ritrovo o sull’organizzazione di tornei (anche amatoriali), è possibile rivolgersi agli indirizzi:

subbuteoclubcagliari@tiscali.it
subbuteoteamsassari@gmail.com

Oppure:
sardegna@fisct.it

TAG:  Altri Sport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti