Illusione Torres, poi tris Avellino

Il racconto di Avellino-Torres e il tabellino della sfida giocata al “Partenio-Lombardi” dai rossoblù sassaresi di Riolfo.

Vittoria senza problemi per l’Avellino contro la Torres, passata in vantaggio dopo 3′ con Demartis e poi travolta da De Vena, Tribuzzi e dall’ex Ciotola, nonostante un paio di legni (fortunosi) colpiti dai rossoblù sassaresi. Irpini che godono grazie al Budoni che fa risultato a Lanusei, salendo al primo posto a 90′ dalla fine e beffando il Lanusei, mentre la Torres dovrà con ogni probabilità giocarsi la salvezza al playout.

Primo tempo – Pronti, via e la Torres sblocca la situazione. Al 3′ Demartis è il più lesto a girarsi e scaricare in rete in diagonale dopo la bambola difensiva degli irpini. Inizio di gara nervoso, con l’Avellino colpito a freddo e le due squadre che non si risparmiano colpi proibiti a palla vicina e lontana. E al 9′ De Vena restituisce prontamente pan per focaccia con il gol dell’1-1: cross di Da Dalt, Tribuzzi la mette verso la porta e De Vena tocca quel tanto che basta per pareggiare. L’Avellino spinge a tutta, la Torres di difende soffrendo ma al 23′ incoccia la traversa con il cross sbagliato dal solito Demartis su calcio di punizione da sinistra. Al 25′ è De Vena a colpire la traversa lasciando l’urlo della Curva Sud irpina strozzato in gola. Il veleno è nella coda del primo tempo, dopo diversi minuti di stanca: Salata al 38′ trova il modo di colpire il palo su azione di calcio d’angolo, poi inizia a piovere in modo insistente e l’Avellino si ributta a testa bassa dalle parti di Cancelli, senza sfondare.

Secondo tempo – La ripresa è tutta di marca irpina, con De Vena che per tre volte ha la palla giusta ma manca in termini di precisione. L’assedio biancoverde prosegue con la Torres alle corde. Tribuzzi, Da Dalt, De Vena e Sforzini spingono a più non posso in zona Cancelli, la Torres resiste. Al 57′ Sforzini di testa dal vertice dell’area piccola la manda fuori. Riolfo corre ai ripari e sceglie Camilli in luogo di Sarritzu, ma il gol è nell’aria e arriva all’ora di gioco. De Vena calcia forte, Cancelli la tiene lì e Tribuzzi non perdona con il tap-in. Esplode il “Partenio-Lombardi” perché quasi in contemporanea il Budoni passa a condurre a Lanusei, mandando gli irpini in vetta. La salita davanti ai torresini si fa sempre più irta quando, al 73′, Pinna viene espulso per doppia ammonizione. L’Avellino continua a premere per chiuderla, inserisce anche l’ex di turno Ciotola e puntualmente questi firma il 3-1 chiudendo il conto.

Marcatori: 3′ pt Demartis, 9′ pt De Vena, 15′ st Tribuzzi, 32′ st Ciotola.
Avellino (4-4-2): Viscovo; Betti, Morero, Dionisi, Parisi; Tribuzzi, Matute (40′ st Buono), Di Paolantonio, Da Dalt (29′ st Ciotola); Sforzini (20′ st Alfageme), De Vena (34′ st Gerbaudo). A disp.: Lagomarsini, Mentana, Carbonelli, Omohonria, Dondoni. All.: Bucaro.
Torres (3-4-1-2): Cancelli; Peana, Romeo, Lazazzera (23′ st Piriottu); D’Alessandro (32′ st Minutolo), Bianco, Piga (35′ st Lauria), Pinna; Demartis (43′ st Decarolis); Sarritzu (14′ st Camilli), Salata. A disp.: De Pietto, Piana, Saba, Spinola. All.: Riolfo.
Arbitro: Cavaliere di Paola. Assistenti: De Vellis di Frosinone e Rocca di Isernia.
Note: espulso 27′ st Pinna per somma di ammonizioni; ammoniti 34′ pt Pinna, 35′ pt Betti per gioco scorretto; 22′ st Di Paolantonio, 36′ st Parisi per comportamento non regolamentare; angoli 12-2; recuperi 2′ pt e 6′ st.

FINALI 37° TURNO

Castiadas-Racing Aprilia 3-1  [14′ Cordeddu (C) 21′ De Sousa (A), 35’ e 52′ Mesina (C)] – giocata sabato
Cassino-Pippi 2-1 [2′ Prisco (C), 67′ Pippi (A), 90′ Marcheggiani (C)]
Anzio-Ladispoli 0-5 (5′ e 12′ Manoni, 35′ Zucchi, 45’Cardella, 79′ Di Curzio )
Anagni-Latina 2-1 [3’Fontana, 31’Contucci (A), 73’D’Orsi (A) ]
SFF Atletico – Lupa Roma 7-1 (32′ tortolano (A) , 35′ Gagliardini (A) , 38′ e 84′ D’Andrea (A), 59′ Perocchi (L), 73′ Nanni (A), 76′ e 91′ Tornatore (A) ]
Latte Dolce – Ostiamare 1-1 [(17′ rig. Cabeccia (LD), 56′ Ferrari (O)]
Lanusei-Budoni 1-1 [74′ Raimo (B), 93′ Chiumarulo (L)]
Avellino-Torres 3-1 [3′ Demartis (T), 9′De Vena (A), 15′ Tribuzzi (A), 77′ Ciotola (A)]
Monterosi-Vis Artena 2-0 (64′ e 81′ Nohman)
Flaminia-Trastevere 1-2 [8’Renzi (T), 21’Buono (F), 66’rig. Lorusso]
CLASSIFICA 

Avellino 80
Lanusei 80
Trastevere 74
Latte Dolce 70
Cassino 66
Monterosi 64
Latina 56
Racing Aprilia 55
SFF Atletico 54
Vis Artena 52
Albalonga 51
Flaminia 43
Budoni 40
Ostiamare 39
Ladispoli 39
Anagni 38
Torres 37
Castiadas 36
Lupa Roma 29
Anzio 17

Sponsorizzati