“Var? Netto miglioramento”

“L’arbitro prende il 95 per cento delle decisione giuste, poi ne canna una e gli vogliamo sparare”.

Così il presidente della Fifa Gianni Infantino, a margine del Fifa Executive Football Summits 18-19, sulle polemiche dell’ultimo weekend calcistico dovute a qualche decisione poco chiara presa da alcuni arbitri, Abisso e Massimi (l’arbitro di Sampdoria-Cagliari in primis). “Gli arbitri sono esseri umani. Arbitrare oggi, con la velocità che c’è, è difficilissimo. Al Mondiale alcuni errori ci sono stati e continueranno a esserci. La perfezione non ci sarà mai. Con la Var dobbiamo riconoscere che c’è stato un miglioramento. Oggettivamente, grazie alla Var siamo qualcosa di meglio rispetto a quello che eravamo prima. Cercheremo di essere il più vicini possibile alla perfezione. Abbiamo visto anche che la Var ha reso più fluido il gioco e con il tempo miglioreranno arbitri e funzionamento. Cerchiamo di sostenere gli arbitri anche quando sbagliano contro la propria squadra del cuore. Anche noi dirigenti dobbiamo abbassare i toni”.

TAGS:

Sponsorizzati