agenzia-garau-centotrentuno

Island X Prix, è trionfo per il Rosberg Team con Kristoffersson e Molly Taylor

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’Island X-Prix, quarta tappa del campionato internazionale di Extreme E,  disputatasi nell’area del poligono militare di Capo Teulada, si è conclusa con una nuova vittoria per il Rosberg X Racing, la squadra dell’ex campione del Mondo di Formula Uno Nico Rosberg, composta dal duo Johan Kristofferson-Molly Taylor.

In una combattuta finale, resa ancora più dura dalla pioggia battente e copiosa, il team inglese ha approfittato di un doppio incidente meccanico occorso a Sebastian Loeb (rottura dello sterzo) e successivamente a Sara Price, che ha costretto i team X44 di Lewis Hamilton e Segi Tv Chip Ganassi Racing ad abbandonare la gara quando si trovavano in vetta alla corsa. La conduzione di gara accorta e senza sbavature ha consentito ai due leader del campionato di vincere anche la tappa sarda. Alle loro spalle brillante prova di Jutta Kleinschmidt e Mattias Ekstrom per il Team Cupra XE, piazzatisi secondi nonostante la perdita di uno sportello della vettura. Terzo gradino del podio, infine, per l’Andretti United Extreme E, con Timmy Hansen e Cate Munnings che hanno tenuto duro e sono giunti al traguardo nonostante alcuni problemi tecnici lungo la gara.

Nella classifica generale del campionato il Rosberg X Racing è a un passo dalla vittoria dell’Extreme E con 129 punti, contro i 113 della coppia Loeb-Gutierrez. Tutto si deciderà nell’ultima tappa, che si disputerà in terra inglese. L’Island X-Prix organizzato a Capo Teulada è stato un successo sotto il profilo della spettacolarità della competizione e sul piano organizzativo. Alla realizzazione hanno collaborato ACI, Regione Sardegna ed Esercito Italiano.

dall’inviato Paolo Camedda

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti