Alessio Cragno nel ritiro di Pejo

Italia, Mancini richiama Cragno per la Nations League

Alessio Cragno tornerà in Azzurro dopo il brutto infortunio subito ormai più di un anno fa in un’amichevole col Fenerbahce.

Un finale di stagione esaltante ha convinto Roberto Mancini a chiamare il portiere di Fiesole inserendolo tra i convocati per le due gare di Nations League del 4 settembre contro la Bosnia e il 7 settembre contro i Paesi Bassi. Tra i 37 convocati che si ritroveranno il 29 agosto a Coverciano, anche i due sardi Salvatore Sirigu (Torino) e Nicolò Barella (Inter). Prima convocazione in nazionale maggiore per Bastoni, Locatelli e la punta del Sassuolo Caputo.

I CONVOCATI 

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Atalanta), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Roma), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Juventus), Leonardo Spinazzola (Roma)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Roberto Gagliardini (Inter), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna).

Vanno invece in Nazionale Under 20 i giovani Andrea Carboni e Federico Marigosu per il raduno da domenica 30 agosto a sabato 5 settembre presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia (PS).

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti